I miei Video clips furlans

Loading...

01 apr 2008

Fieste dal friûl / Festa del friuli














Ricardo cûr di Leon (Richard the Lionheart) tal 1191 al lave in Palestine par combati i arabos e al a savût che le sô biele Berengarie di Navare a veve stade cjapade prisoniêre a Cipro tant che vignive jù de France par incuintrâlu. Alore al a conquistât Cipro par vê le sô biele. Prime ch'al rivàs lui, Cipro al ere sot dai bizantins e le bandiere dai sovrans a ere , a part il cjâf, chê cun l'acuile ch'o cognossin in Friûl.
Achi, il font ros ma secont i studis, il font ros a nol é sigûr, ansit al puedarès essi stât blù parcé che Cipro al veve ancje une crôs blancje su fon blù e lu segnali parcé ch'al mi someave curiôs.
Par cent ains Cipro al é stât sot di Vignesie. Se vignêsie no a plui nue da vendi, forsit che nô in Friûl a vin alc da dî? Altri fat curiôs, dutis lis pomis ch'a si cjate a Cipro a vegnin dal Alto Adige.O vevi scuâsi gletût le etichete:-) Al sarès ore di fâ valê le nestre bandiere. Ce disêso? OK, nuie, come simpri:-)
Come simpri, o no fâs le traduzion esate par talian e o cjatarês tal test talian simpri alc in plui o alc in mancul.

Riccardo Cuor di leone nel 1191 andando in Palestina doveva incontrare Berengaria di Navarra sua futura sposa. Ma la principessa fu presa prigioniera a Cipro e allora Riccardo conquistó Cipro. Da poi, diede l'isola a un francese finché i veneziani non la presero per un centinaio d'anni. I turchi dopo un assedio che non finiva più, proposero la vita salva a tutti i resistenti se aprivano le porte e appena dentro, trucidarono tutti e il governatore veneziano fu pelato vivo e lasciato morire al sole. Oggi a Cipro, si parla greco e inglese. C'é un sacco di storia da sapere ma stranamente, meno da vedere. Neanche quanto c'é in Friuli tra Aquileia e Zuglio. Peró c'é sempre il sole ed é sempre pieno di turisti inglesi e russi. (???) Gli inglesi perché c'é una base militare inglese e che per le coppie inglesi costa ormai meno di andarsi a sposare a Cipro che a Gretna Green. Infatti, in tre giorni a Cipro ci si sposa, mentre nella cittadina scozzese ci vuole almeno una decina di giorni. Che vantaggio, direte voi? Gretna Green é la prima città scozzese dopo l'Adrian wall (Il muro che l'imperatore Adriano fece costruire per dividere l'Albion dal resto selvaggio dell'isola e che serve ancora da frontiera tra la Scozia e l'Inghilterra) e secondo una legge che viene dal medio evo, in Scozia ci si puó sposare senza il consenso dei parenti a partire dai 16 anni. Dunque, chi, per ragioni d'urgenza... OK? I russi invece ci sono per via della religione ortodossa che hanno in comune coi ciprioti ed anche per via del sole e che le pratiche sono più facili che in Grecia.
Curiosità:
-Tutte le mele dei fruttivendoli vengono dall'Alto Adige (Avevo quasi inghiottito l'etichetta:-)
-Visto dall'alto come dal basso, il mare attorno sembra sempre vuoto e senza pescherecci ma si mangia pesce dappertutto e ogni giorno.
-Il monte più alto é l'Olimpo ma si và sù in macchina.In cima ai 1200m c'é un radar inglese:-) Ma il panorama sembra a quello di Napoli dal Vesuvio.
-L'attrazione sulla strada dell'Olimpo é una cascata che non vedrete mai perché é sempre asciutta
-Le coppie vanno tutte a vedere il posto dov'é nata Afrodite (Tra le schiume delle rocce) e fanno l'amore sul posto:-)
-L'acqua dolce é rara ma tutti hanno un serbatoio sul tetto.
-Si circola a sinistra in ricordo della colonizzazione inglese.
-Mai visto tanti fiori d'ibisco.Perfino lungo le autostrade.
-Nella capitale c'é un palazzo che si vanta d'aver avuto come operaio A. Rimbaud!
-Benché i depliants turistici parlino di viaggio culturale, le rovine greche o romane sono poche ma valgono sempre la pena. Il littorale, sembra a quello di Rimini con il sole più giallo ed il cielo più blù durante quasi tutto l'anno ed é quello che attrae di più.
Dessert: La bandiera dei regnanti ciprioti prima dell'arrivo di Riccardo Cuor di leone, aveva la stessa aquila, a parte la testa, che c'é nel vessillo friulano.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Buongiorno Jaio!
com'è il posto dove è nata Afrodite...?:-)
La raffigurazione dell'aquila mi ricorda certi disegni di Elio...
Mandi mandi
Chapucine

Jaio ha detto...

Ho la foto in un'altro computer. Cercheró...Infatti, sarebbe stato più interessante quella foto che queste bandiere:-)

Anonimo ha detto...

sono banale se ricordo il quadro di Botticelli?:)
buona giornata bel principe...


maryanna1982

Jaio ha detto...

Per la Venere? Naturalmente no.Anzi mi chiedo come mai nessun pittore abbia ancora fatto un quadro su questo tema in questo luogo...

Anonimo ha detto...

l'acqua cheta prese a fare mulinelli: il pittore procedeva a una nuova creazione. Creature libere.
La pietra grezza prese a dare lezioni all'acciaio.

www.loredanadibiase.it
http://diotima47.blog.tiscali.it

Anonimo ha detto...

Che luogo meraviglioso...
grazie!
C.

Jaio ha detto...

Detto cosí, Loredana, si capisce meglio il perché della tua mano che disegna:-)

Anonimo ha detto...

si intendevo la Nascita di Venere del Botticelli..che non ho parole per definire..

maryanna1982

Jaio ha detto...

Nue di viodi cun le acuile eh?