I miei Video clips furlans

Loading...

14 apr 2008

Lavors in cjase / Lavori in casa

Ce îsal? Al fâs 2 m50 su 78cm e 4cm di spessôr. Al é un toc dai miei lavôrs in cors. Ogni vôlte ch'o invidi cualchidun o profiti de ocasion par fâ netâ le cjase ma chiste vôlte o fâs prime i lavôrs ch'o vevi scomençât 6 ains fa. Nol é mai masse tart no mo?
O disarês che so invidi cualchidun al é dome par vê le scûse di netâ le cjase. Spiritôs! So fos come Francis Bacon, o no netarès mai le cjase e o cjaminarès sù 20cm di porcarie ma no soi come lui, forsit par chel o pituri di mancul:-)
Cun le primevere, le prime a rivâ e sarà une persone di gust e alore o prepari le cjase. Baste ch'o rivi adore a finî pe fin dal mês.
Come che vinars o m'in voi ancjemó par 5 dîs, a sarà dure ma o provarai. Us mostrarai il risultât.

Cos'é? Fa due metri cinquanta su 78cm e 4cm di spessore. Fa parte dei miei lavori in corso.
Ogni volta che invito qualcuno , ne approfitto per far pulire tutta la casa.
Direte forse che se invito é solo per aver la scusa per pulire la casa. Spiritosi!
Se fossi Francis Bacon, non pulirei mai la casa e camminerei su 20 cm di porcheria ma non sono lui e forse per questo dipingo anche di meno. Con la primavera, il primo invitato arriva fine aprile. Siccome é una persona di gusto ne approfitto anche per fare un lavoro che ho incominciato 6 anni fa e che adesso vorrei finire in due settimane:-)...Se non partissi ancora cinque giorni venerdí prossimo. Comunque vi faró vedere il risultato...Se riesco a finire:-)

8 commenti:

Anonimo ha detto...

ha l'aria di essere...
una veste sacra!
Quando lo finirai, spero concederai ai miei occhi il piacere di vederlo...

Bonsoir
Chapucer

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

...Lancio anch'io una mia ipotesi, ovviamente del tutto soggettiva... Che sia la veste di CALLIOPE, Dea della Poesia?

Luciana
http://www.lucianabianchicavalleri.com

(P.S. Troppo stuzzicante il tuo blog e troppo belle le tue opere: non potevo non inserire un link!)

Jaio ha detto...

Uhhh, poetesse, se adesso non faccio qualcosa che sia caro ai vostri occhi, non sono io.Cercheró di rimediare perché ieri ho già fatto la metà.

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

ermetico quanto basta a... ulteriormente incuriosire!
(A questo punto, ovviamente non vedo l'ora di veder l'immagine dell'opera completa)

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

La poesia?
Stando a Montale, è una "malattia"...(ma, io aggiungo, "splendida e incurabile"!)

(…) In ogni modo io sono qui perché ho scritto poesie, un prodotto assolutamente inutile, ma quasi mai nocivo e questo è uno dei suoi titoli di nobiltà. Ma non è il solo, essendo la poesia una produzione o una malattia assolutamente endemica e incurabile."

(Dal discorso di Eugenio Montale alla cerimonia di consegna del premio Nobel, 1975)


Luciana
http://www.comoinpoesia.com
http://www.lucianabianchicavalleri.com

Jaio ha detto...

Ci sto lavorando. Sarei tentato di farvi vedere il punto nel quale mi trovo ma sarebbe come mostrare uno schizzo. Diciamo che le linee in disordine serviranno per sbilanciare le linee dritte e ghiacciate che si trovano vicino e per impreziosire lo spazio che rimane.

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

Ora sì che dopo la spiegazione è tutto chiaro..."fuochino, fuochino...indovinato?"
Macchè: oceano! (Sono ancora mille miglia al largo e nuoto invano...)
Non ci resta che attendere...eheheh...
(AD MAIORA!)

Jaio ha detto...

Sto avanzando bene ma mi devo interrompere fino a martedí. Fine della settimana prossima dovrebbe essere finito...