I miei Video clips furlans

Loading...

18 apr 2008

Rufino

Il Rufin di Aquilee al ere un frâri che invesit di gjoldi le vite a le a passade a preâ.
Il Rufin di Efeso al ere un poete che invesit di preâ al cjantave cemût gjoldi le vite e al scriveve:
Dome gjoldi al é vivi.
Dismenteín lis amarecis
Il nestri timp al é brêf
A é cheste la mê ore
Nissun nol é sigûr dal doman
.
Cussí us saludi e o mi cjapi 4 dîs.
No stait a fâ masse i monas:-)

Rufino di Aquilea era un monaco che invece di goder la vita predicava la parola del signore.
Rufino di Efeso era un poeta che invece di pregare predicava di goder la vita e scriveva:
Solo godere é vivere!
Scordiamoci le amarezze,
il nostro tempo é breve
E questa la mia ora.
Nessuno del domani ha certezza.
Mi spiace lasciarvi ma mi prendo quattro giorni.
Saluti ai maschi e un baciamano alle principesse:-)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Buona vacanza Jaio!:-)
e un bel bacio!
Chapucer

Anonimo ha detto...

ciao da fernanda.

Giulia ha detto...

eh supo...no fa i mones?!?! tu pretindis un poc mase! comunque a ti è lade ben che i soj malade sennò i fascevi la mone siguramenti...si fas par ridi ovviamenti!
saludimi Bergamo e fami savè cemot che a è se i si sintin prime che i ledi jo!
mandi mandi
Giulia

Anonimo ha detto...

Bergamo!?