I miei Video clips furlans

Loading...

30 giu 2008

Innos / Inni / Hymnes / Anthems / himnos


Cun dutis lis partidis ch'a nus càpitin, o cognossin forsit i innos di chei âltris a memorie.
Nol é ch'o vedi une preferince par un o chel âltri ma so vês chê di viodi cualchi difarence
o ai mitût achi chei ch'a mi someavin plui fuarts o plui sugestîfs.
O crôt che ognun al sedi fat pal popul ch'a lu intone. Il gjenar al si sint subite.
Enfre il pomposissim inno rùs e chel nobil todesc, l'inglês e il merecan a no stan mâl. Nô e i spagnûi e i francês on vin un'âltri gjenar. Come dî le difarence ch'a si cjate enfre le opare e le operete. Il nestri al somee ch'a nol sedi biel che cjantâts pai fruts, i spagnûi al si disarés ch'an cjapât une marcie nuziâl e i francês che an une vecje version de cjançon dai Beatles All you need is love:-)


Con tutte le partite di calcio che ci capitano, forse conosciamo gli inni degli altri meglio che il nostro. Non ho nessuna preferenza ma se volete fare una carellata per curiosità vi metto i link di quelli che mi sembrano i più suggestivi. Credo che ogni inno sia fatto per il popolo che lo canta. Il genere si sente subito. Tra il pomposissimo russo e il nobile tedesco, l'inglese e l'americano non stanno male. Noi, gli spagnoli ed i francesi abbiamo un'altro genere che sembra alla differenza che c'é tra l'opera e l'operetta. Sembra che il nostro dia il massimo di se solo se é cantato dai bambini mentre gli spagnoli si direbbe che hanno preso una marcia nuziale e i francesi che hanno preso la versione fatta dai Beatles: All you need is love...ma messa alla salsa francese

Nessun commento: