I miei Video clips furlans

Loading...

25 giu 2008

Lezione di friulano

Per caso, per essere più leggibile dai lettori che non sono friulani, mi ero messo a tradurre tutti i post in italiano ed il blog bilingue é ormai frequentato da molti friulani che per differenti ragioni hanno dovuto abbandonare la regione e che trovano qua, il modo di famigliarizzarsi alla mârilenghe. Lo so, che le mie traduzioni non sono sempre fedeli ma l'idea essenziale rimane.
A questo punto, devo assolutamente citar di nuovo il sito di Pengio che si occupa dei friulanismi utilizzati dai friulani quando parlano l'italiano.Visto che sù Pengio il sito é praticamente fatto per i friulani, l'espressione friulana non é mai citata perché si presume che i friulani la conoscano ma tanto vale ridere in compagnia e dare il piacere a tutti e riprendo qualche riga trovata sù Pengio e aggiungo l'espressione friulana.
Esempi :
- Ce âtu miôr? = Cosa preferisci? Con la quale un friulano puó chiedervi: Cosa hai meglio, Linux o Windows?
-Ondai une sglofe = Non ne posso più. Con la quale il friulano puó dire: Non ne posso più, ne ho una gonfia...
-Ridi par daûr, Ridi four = Prendere in giro. Con la quale il friulano tipico ti puó dire: Non ridermi fuori. Tu mi ridi per dietro:-)

Penç = Spesso, grosso. Dal quale é nato Pengio.

Ondai= invece di o 'nd ai ...Per semplificare la scrittura.

Nessun commento: