I miei Video clips furlans

Loading...

30 lug 2008

Ancjemó une e dopo vonde/ Ancora una e poi basta

Ridin ch'al fâs ben.
Al bar le bariste: Ce bevistu?
Il client: Ma, no sai
Bariste: Atu zà provât la frice?
Il client : La tô no.
Le bariste: Cjalde o frêde?
Il client : Ma cjalde, cjalde!
E le bariste a i vierç 'ne butilie disint: Spiete un moment, a si scjadarà di besole:-)
Cun le version inglês Pus-sy, a no varès di tardâ a vignî fûr ancje le Fri-Ce. Ma intant contentaisi de Fi-Ga ch'a sarès une bevande energjetiche di chês ch'a si ordène cuant ch'a no si sà plui ce bevi par stâ impins. Viodêt ch'o (a) no us tiri di bant, aé une rôbe vere. 3 euros le butiliute di aluminio. Par no fâ i sexiscj come ch'al dîs il Crot, a vegnarà fûr di sigûr ancje le version dal Caz-zo e o sint bielzà i camarîrs ordenâ a alte vôs: Trê bighis e trê fricis
Viodêt ancje le frice impanade pai furlanissims.
La pizza figa pai napoletanissims.
Il ristorant La figa par chei ch'a nondan mai vonde:
°°° *



Una risatina?
-Al bar la barista al cliente: Cosa bevi?
-Il cliente : Ma...Non só.
-Hai già provato la Fi-ga?
-No, la tua non ancora.
- Calda o fredda?
- Ma calda, clada!
La barista gli porge una bottiglia, gliela apre dicendo: Aspetta un momento, si scalderà da sola.
Esiste, anche la versione inglese Pus-sy. Non so chi l'abbia messa in vendita il primo. Comunque, quando un'idea và, la si porta avanti e di sicuro non mancherà la versione friulana. Poi ci sarà la versione del caz-zo che in friulano farà Bi-ghe e sento già i camerieri ordinare ad alta voce tre bighe e tre fighe per far la rima. Se non sapete più cosa bere: 3€.


Per i friulanissimi: La frice impanade (Sopra)


Per i napoletanissimi: La pizza figa
Per quelli che non ne hanno mai abbastanza:
Ristorante la Figa
Link correlati:http://furlanar.blogspot.com/search/label/Frice

Nessun commento: