I miei Video clips furlans

Loading...

20 ago 2008

Emigrâ / Emigrare

O ai savût che par emigrâ o vês di paiâ 10.000 euros par persone. Une persone resident intal paîs ch'o vês di lâ us mande une invitazion indulà ch'al é scrit ch'a cjape dute le responsabilitât pal vuestri sogjorno e cun chiste invitazion o lais te ambassade di chel paîs par fâsu fâ il Visa. Cuant ch'o rivais tal gnûf paîs, o sarês cjapâts in carico dal vuestri ospit, che dal moment ch'o lu paiais 1000 euros par setemande al é content ma, o lu savês: No plui di dôs setemanis .
Alore, dopo dôs setemanis o vês di fâ finte di tornâ a cjase ma invesit o domandais l'asilo politic e secont le storie ch'o contarês ae polizie, o ben o lu varês o dopo sîs mês o dopo cinc agns. Ma o lu varês.
Ma sêso cecens? Sêso in vuere cui triestins? Sêso tormentâts da une ditature? Alore nuje, no stait a butâ vie dodis mil francs di bant ch'o stais miôr indulà ch'o sês.
°°° *
Ho saputo che per emigrare dovete pagare 10mila euro per persona. Il vostro benefattore, un residente del paese dove volete andare vi manda poi un'invito manoscritto dove dichiara che prende a carico suo le vostre spese di soggiorno e con questa lettera andate dalla sua ambasciata ed ottenete il visa per partire. Quando arriverete a destinazione siete sotto la responsabilità del vostro ospite per due settimane, non di più, e per fortuna perché dovrete pagare 1000 euro alla settimana. Poi siete liberi di far finta di ritornare oppure di chiedere subito l'asilo politico che otterrete in sei mesi o in cinque anni, secondo la storia che avrete raccontato alla polizia. Il vostro gentile signore lui dichiarerà che da lui non siete mai venuto.
Ma siete ceceni? Siete in guerra coi triestini? Siete tormentati da un dittatore?
Allora niente, non buttate via 12 mila euro tanto state sempre meglio in Italia.

1 commento:

venir mario ha detto...

ho letto cio che hai scritto degli emigranti ,lo trovo molto interessante ;vorrei avere da te nuove esperienze in video skype o altro.