I miei Video clips furlans

Loading...

15 ago 2008

Le cine ch'a imbroe / La cina che imbroglia


Insome o vin savût che i biei efiets de inaugurazion dai olimpics a erin stâts trucâts par fâ plui biel. O vin savût ancje che le piçule frute ch'a cjantave zence microfono infat a faseve finte tant ch'a passavin le vôs di un'altre frute. Da nô chestis rôbis a sucedin ogni setemane ae Rai e forsit ogni dí sù Berluscon ma cumó, a stà par scomençâ il "scandul" plui grant. Chel des cinesinis che par podê partecipâ a 11 o 12 ains e an ricevût une gnove cjarte d'identitât ch'a prove che a an i 16 ains requisîts pal regolament...
Parcé no si domandino invesit s'a nol sarès miôr di sbassâ le etât? In ducj i câs, o savin che i fruts di vuê a son plui precoces che mai parcé no gambiâ il regolament?
Se no ce puedaressial sucedi? Se bielzà a si rivendiche il dirit di eliminâ ducj chei ch'a son in anticipo su di nô al é come s'a si rivendicàs il dirit di sei gnôgnos. Cul stès dirit, a si puedarès domandâ di fâ pierdi il lavôr a di chei ch'a lu àn, no per vê il lôr puèst, sino mats?... Ma parcé che cussí a si sarès pari.
Daspó, cun le cjaritât cristiane ripredicjade subite pe glêsie che plui a i pice plui a strice, i plui crodints a scomençaressin a taiâsi une gjambe como l'apendice , le lenghe o le bighe, le panse o le fighe che par fâ le rime a no si clamarès plui frice...E op:-)

Ok, Adesso sappiamo anche che i cinesi, per far più bello, hanno truccato un pochino gli effetti dei fuochi d'artificio dell'apertura. Mi chiedevo anche come mai la bambina si potesse sentire cantare cosí bene allorché non si vedeva il microfono da nessuna parte. Ora lo só, non cantava lei. Lei faceva solo finta. Ok, succede alla rai ogni settimana. Poi le ginnaste, che sembrano tutte avere sui 12 anni ma invece ne hanno 16... come il regolamento lo stabilisce.
Ora che in tutti i campi i bambini sono più precoci si potrebbe abbassare l'età e fare un nuovo regolamento. Magari solo per non sentirsi attardati quando si compete a sedici anni e più con ragazzini e ragazzine sui 13 anni e meno. Altrimenti cosa potrebbe succedere? Se già rivendichiamo il diritto di espellere quelli che sono in avanzo su di noi per poter vivere una vita tranquilla senza troppe fatiche si potrebbe anche reclamare di togliere il lavoro a quelli che ce l'hanno, non per darlo a quelli che non ce l'hanno ma solo per metterli a pari con gli altri .
A squola si boccierebbero immediatamente tutti i primi della classe o i giovani prodigi che si trovano in anticipo per via dell'età. Priorità agli invalidi che partirebbero favoreggiati e che la carità cristiana ci costringerebbe a compatire fino al punto di farci tagliare una gamba per esser pari. Insomma, esagerando, come se buttassimo Mozart nella spazzatura perché ha avuto la fortuna di concorrere come musicista fin dalla sua tenera età grazie ai suoi genitori che lo spinsero su questa via fin dall'infanzia.
Ma cosa é più eccezzionale, una ragazzina che ha 12 anni che fà come una di 16 o una di sedici che fa come una di 12 anni?

2 commenti:

Furlans de diaspore ha detto...

Cui co ai lete le scuse che an tirât fûr pal discors de frute che cjantave par fente, e jere dal tipo

" Lu vin fat par une cuestion di orgoi nazionâl, se no' al rest dal mont al varês pensât che in cine no son bogns di cjatâ' une frutute che al stes timp e je ninine e che sa cjantà "

Jaio ha detto...

A volê masse ben fâ, cualchi vôlte al devente piês:-)