I miei Video clips furlans

Loading...

7 ott 2008

Furlan di mâri / Di madre friulana


Lant pal mont a no si piert dome l'italianitât a si piert ancje le voe di jessi talians.
Lis tentazions a son masse grandis par sei dome talian o dome furlan parcé che le societât indulà ch'a si vîf nus aspire drenti come in tune plêre e plui a si viaze e plui a si gambie di opinion. Cussí, vignint fûr de stesse famee, doi fradis ch'a son lâts a finî in tun paîs difarent , cuant ch'a si ricjatin a son deventâts stranîrs un cun l'altri. Se po e an mitût sù famee al é ancjemó piês. I fruts a son boins di cjalâsi ancje di stuart.
Jó cun gno fradi in France e me sûr in Piemont al é come sa si vignís di trê fameis difarentis.
L'unic furlan ch'al reste o soi jó ma o soi dome furlan di mâri. Di pâri o no lu sai. Pal gno aniversari forsit o lu savarai ma o soi furlan di mâri. Insome o soi un Pasolin in miniature e par chel o mi sint plui fradi cun lui che cun gno fradi e me sûr. Ansit, Fracait achi sot e on savarês di plui. Mandi, us lâsi cun tune ûltime riduçade sperant che dut al ledi ben par vuâltris.


Girovagando per il mondo, non si perde solo l'italianità, si perde perfino la voglia di essere italiani. Voglio dire che le tentazioni sono troppo grandi par rimanere solo italiano o solo della tua regione perché la società dove vivi ti aspira dentro come in un vortice e più si viaggia e più si cambia di opinione. Cosí, due fratelli che sono emigrati in due paesi differenti, quando si ritrovano sono come due stranieri. Se poi si sono sposati é ancora peggio. Io che ho un fratello nel sud della Francia e una sorella in piemonte ho sempre l'impressione che usciamo da tre famiglie diverse.
L'unico friulano che rimane, sono io benché sono solo di madre friulana. Di padre non lo so. Per il mio compleanno forse lo sapró ma come Pasolini, sono di madre friulana e per questo mi sento più fratello con lui che con mio fratelllo e sorella. Anzi, se guardate il video, ne saprete di più. Mandi, vi lascio con un sorriso sperando che tutto vada bene per voi.

Post correlati: Il fradi di Pasolini/Il fratello di Pasolini

Altre lezioni di friulano : http://it.youtube.com/watch?v=5POzRbPqk-o&feature=related

http://fr.youtube.com/watch?v=Iw8Ra1xKVMs&feature=related

Un grand bonjour à tous les français qui passent par ici:-)

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Fantastico!:-)
Desidero più che mai, ora come ora, imparare il friulano!
Capucine

Luca Peresson ha detto...

Scuse par l'O.T.:
Vinars ai 10 di Otubar, a 5 e mieze sot sere, alì dal auditorium dal gnûf palaç de Regjon a Udin (vie Sabbadini), la gnove version su cd dal GDBTF e ven presentade in maniere uficiâl. Ta chê ocasion, duncje, si podarà vê a gratis cheste seconde edizion dal cd che e à dentri uns 40 mil lemis (cun sinonims, fraseologjie, e v.i.) e che e rapresente, duncje, un imprest impuartanton par ducj chei che a doprin la lenghe furlane.

Anonimo ha detto...

Mandi Jaio,
questa tua assenza prolungata mi fa un pò preoccupare...
tutto bene?
C.

Blossom ha detto...

non conta vivere in friuli tutta la vita, non conta parlare friulano correntemente, non conta rapportarsi solo con gente friulana, per ritenersi friulano.
Conta quello che tieni dentro, nel cuore. Conta vedere la laguna di marano dal finestrino dell'aereo e piangere. Conta sentire qualcuno che parla friulano ad Hyde park e sentirsi partecipe. Conta avere nostalgia dei campi di granoturco, ed essere fiera dei valori che la tua famiglia ti ha trasmesso, senza sentire il bisogno di spiegare da che parte del mondo vengo. Vicino venezia, o vicino trieste, rispondo quando me lo chiedono, e non mi frega che nessuno dei due è Friuli.
Mi sento un po' italiana, un po' tedesca, un po' est-europea, un po' spagnola, un po'inglese. Ma friulana, quello- come dici tu- sta nel sangue, e posso vivere in capo al mondo, ma non mi sentiro' mai meno sorella di mio fratello, meno figlia di mia madre, meno parte di mio padre. Il sangue non cambia, non dimentica.
E mescolarlo a ciò che non è friulano, non lo rende meno puro: se qualcosa, lo rende migliore.

Ps, la mia nn è una critica a quello che hai scritto, solo la mia spassionata opinione :) complimenti per il blog

Jaio ha detto...

When a friulian is coming in blossom
Is maybe because she is the best rose
The best of the flowers for me are those
Which has the spring even in autumn:-)

Blossom ha detto...

:)

Anonimo ha detto...

Ciao girovago...
une bussadute...
:-)
Capucine