I miei Video clips furlans

Loading...

4 giu 2009

Le Grucce / I Picjots / Les cintres / The Hangers

Il picjot borghês dal gno cjâf picjât ae altece di judizi.

La gruccia borghese della mia testa appesa all'altezza del giudizio.


L'idea di partenza era di mostrare un'aspetto dell'abbondanza con una composizione centrata sugli attaccapanni che spesso si riceve gratuitamente e non si sà che cosa farne. Poi é venuto fuori la testa...Che sarebbe la mia, la tua, quella di quel che crede di essere meglio ed é peggio o quella di quello che pensa di essere peggio di tutti ma é il migliore.

O vevi chê di mostrâ l'abondance cun tune composizion fate sui picjots che in tes sitâts a si ricêf di bant chi e là e che pó a no si sà ce fâ di lôr. Daspó, al é vignût fûr il cjâf...Ch'al sarès il gno, il to, chel ch'al crôt di sei miôr ma al é piês e chel ch'al crôt di sei piês ma al é miôr.


3 commenti:

Anonimo ha detto...

noto con grandissimo piacere che le rotondità si prestano bene ai tuoi esperimenti creativi...
le grucce poi...
Bravo!
Capucine

Anonimo ha detto...

Notevole ! Personalmente non gradisco le rappresentazione dei corpi o dei volti , salvo non sia per un riferimento storico od una idelizzazione e comunque non gradisco.
Mi angosciano le tavole anatomiche che vedo dai Medici.
Mi pare di cogliere una grande capacità tecnica e mi sembra che Tu abbia assorbito il senso fiammingo del colore e della struttura.
Complimenti ancora , sono nessuno , ma i complimenti non li spreco.
Exanba.

Jaio Furlanâr ha detto...

Cap, ci sono già troppe linee dritte tra le verticali e le orizzontali. Le curve fanno bene:-)
Ex,Il senso fiammingo si, di sicuro, a modo mio.Grazie per il tuo intervento.