I miei Video clips furlans

Loading...

27 set 2009

Europe wake up

In Italie, tai sitos, a si scomence cussí: Chi siamo, dove siamo...E vie indenant. Se po un al à pazience, par vê un prêsit al scuen mandâ vie ancje il certificât di batêsin e de prime comunion prime ch'a cji rispuindin che l'articul ch'a tu ciris a no lu àn (Ch'al sêti esaurît o che no lu an mai vût), se cji rispuindin...! In Cine al é bielzà miôr che in Americhe. Vostu comprâ? Compre subite!

Alore, cumó che lu savês, o savês ce ch'o vês di fâ.

Savêso che lis lampadinis a led di 3 w a dan le stesse lûs che une lampadine normâl di 45w?

So lais a viodi trop che costin lis lampadinis a leds tal negozi vicin, o lis cjatais a 30€.So passais une zornade a esplorâ lis possibilitât sul web european o rivais a cjatâ un prêsit di 14€ ...Ma o scuignîs comprâ une cincuantine di lampadinis e o scuignîs savê amancul 4 lenghis par lâ in gjostre.

Lis dôs ditis francês e todescje che mi interessavin di plui, a no volevin fami le fature cence Iva. Chel mi dave fastidi parcé che chiste maniêre di zontâ une tasse ipotetiche, sa ven da l'Americhe, a é un robarie parcé che in ducj i paîs dal mont, cuant che si fâs une esportazion a no si conte tassis.Lis tassis a son paiadis pal impuartodôr.

Alore o soi lât in Cine. Po ben fantats, us dîs subite ch'o ai cjatât le stesse cualitât par 6$. Naturalmenti, o scuen comprant amancul cent ma cul cjason co ai e l'intenzion di viergi une mostre permanent in dicembar, non varai di masse. Ma vêso bisugne di lampadinis? :-)

Dut chest par dius che l'Europe a vâ mâl, a é indurmidide e a somee che sedi malade di apatie spiçote.

I produtôrs, a no metin mai i prêsits e di spes e mostrin articui che no son nancje in produzion. I grossiscj a ti cjapin par un muart di fan sa tu domandis un prêsit difarent par une cuantitât impuartante e po sa tu cjacaris di 50 tocs a no ju àn nancje in stock !

Tai negozis, indulà che le stesse lampadine ch'a rive plui adore de Cine che da l'Olande a coste 5 vôltis di plui a cjatin dut normâl...Cuant ch'a rive.

So lais su Alibaba e so cirîs un articul, o cjatarês plui rispuestis da lôr che nó tal rest dal web. Ducj i produtôrs cinês a son ai, ma ancje un grum di âltris.

Il biel al é di viodi une multinazionâl che sà produsi 90,000 lampadinis al mês ch'a cji rispuint ancje le domenie!Dome par inglês of course! Ce crodeviso? Par furlan?

Ale op, us met une cjançon di 10 agns indaûr indulà che il furlan ancjemó no lu savevi.

 

L'europa si sta addormentando e niente sembra toglierla dalla sua apatia. L'ultimo esempio
l'ho notato questo week end. Avete in mente le lampade a led? Sto facendo delle sculture nelle quali vorrei incorporare dei serpenti luminosi e le lampade a led sono ideali. Non scaldano, si accendono subito e consumano pochissimo. Con una lampada di 3w si ottiene il risultato di 45w di una lampada di 45w normale. Allora, vado al negozio più vicino dove il prezzo é di 30€. Poi vado dal grossista e là il prezzo sta sui 19€ se ne compero 50. Allora mi prendo una giornata per esplorare le possibilità su internet. Dopo molte ricerche trovo la ditta tedesca Conrad, e la ditta francese Ampouleco più interessanti perché il prezzo scende a 14€. Peró, al momento di concludere, vedo che aggiungono l'iva allorché si tratta di una esportazione. Questa nuova mania di aggiungere ipotetiche tasse viene dall'America e non la tollero. Cosí mi ritrovo in Cina. Lí, in mezz'ora ho trovato trenta volte di più di quanto avevo cercato in sei ore in Europa. Tra l'altro ho visto che quasi tutte le ditte europee vendevano prodotti cinesi. Il grossista, lui aveva le Philips, ma non li aveva ancora ricevuti.Chiedo informazioni e vedo che in Cina, in quel momento sono le 2 di notte.

Alle sette del mattino ricevo già una risposta e siamo domenica! Si tratta di una ditta che produce 90.000 lampade al mese e me le vende a 6$ se ne compro cento. A quel prezzo lí, troveró di sicuro un modo di utilizzarle poiché apriró una galleria in dicembre. Reacapito in dieci giorni .Ma volete cambiare le lampade in casa anche voi?:-). Appuntamento qua per vedere cosa ne ho fatto.

Nel frattempo, sull'Europa potete vedere l'ultimo videoclip.

6 commenti:

Neve ha detto...

... e dopo i si lamentin che chei da l'Est a si purtin vie il lavor! A son un toc plui svelz di nò!

Anonimo ha detto...

e se provassimo a rispolverare le candele...?
;-)
Capucine

Jaio Furlanâr ha detto...

Svueltissims a rispuindi e ancje a sburtâcji a comprâ di plui. Cussí, Dopo vê ricevût trê ofiertis, o ai sielzût chê ch'a mi lave miôr.Al mi pene a dîlu e a fâlu ma o sparagni timp e il prêsit al é dividût in trê e ancje in 4.

Anonimo ha detto...

Ok , se Maometto non va alla montagna , la montagna andrà da Maometto.
Così facciamo anche i conti per aver parlato bene dei Cinesi.
Saranno anche brave persone , ma hanno un Governo che potrei definirlo meglio se ci trovassimo in osteria ed andrei giù di brutto , specie dopo il secondo taj.
Sandro.


E dagli ragione a Fabio , altrimenti se la prende.
Mandi.

Jaio Furlanâr ha detto...

Siete ch'o voi a viodi ce ch'al dîs di chê âltre bande il Fabio:-)
Al é bielzà da un piès ch'o viôt che dut ce ch'al é Philips al é made in bande ma o varès comprât distès da lui parcé ch'al é ancje un client (Al sta achi dongje a Eindoven)ma lis sôs lampadinis o a costavin 50€ o no jerin immó rivadis.Daspó,se ducj i forescj, par vie di Berluscon a no comprassin plui prodots talians, a sarès la muart dal paîs.Ma aé vere che se ducj a si fasès cussí, i israelians a veressin mancul borie e i merecans a fasaressin mancul vueris.
Mandi

Neve ha detto...

Eco, soi dacordo cun Jaio e mi ripeti no son lor a jesi plui furbus ma nos plui tontos, no sin buins di cjapa esempli da chei atris, viot l'Americhe o la Cine, ma tabai sol dal Economie, sul rest le mior un NO COMMENT.