I miei Video clips furlans

Loading...

18 dic 2009

La Yuiù





O tornavi al lavôr dopo gustâ e dongje le pauarte dal atelier une biele mule colôr Illy ben rustît a si jere spostade par lassâmi passâ. In cinc e cuatri vot, le vevi convinçude di a entrâ par lassâmi fâ il so ritrat tant che spietave l'autobus. So agne a jere cun jê e alore dut ben, nue pôre dal barôli. Il risultât al é che Yuiù a é deventade le blui biele nêre dal gno harem di manichins. Par dôs setemanis, a veve cjapât il gust di vignî a l'atelier a fâmi visite dopo de scuele. A i plaseve di cjalânus lavorâ, fin che une dí a é sparide e no le ai plui viodude. O ai savût dome plui tart che il colombian ch'al lavorave da me a le veve invidade a lâ fûr cun lui ma di fat al voleve dome fâle entrâ in cjase sô. Cuissà ce spavent ch'a i veve fat. Particolâr: Le distance jenfri i doi vôi a é plui grande che le normâl. A si dîs che in chescj câs le persone e à une memorie fûr dal normâl...Ma no ai podût controlâ.


Tornando da pranzo, un giorno, vicino alla porta dell'atelier c'era una bella ragazzina color Illy ben tostato e quando s'é spostata per lasciarmi entrare, in men che non si dica, l'ho convinta a entrare per lasciarmi fare il suo ritratto mentre aspettava l'autobus (Niente paura, c'era anche sua zia:-)
Yuiù, divenne cosí la più bella nera del mio harem di manichini. Per due settimane, aveva preso gusto di venire all'atelier ogni giorno dopo la scuola. Gli piaceva guardarci lavorare. Poi é sparita senza un addio. Ho saputo solo più tardi il motivo. Il colombiano che lavorava da me l'aveva invitata ad uscire ma l'idea era piuttosto di farla entrare in casa sua e chissà quale spavento le avrà fatto. Particolare importante: La distanza tra i due occhi é al di sopra della normale.Si dice che in questi casi, la memoria é più omportante ma non ho mai potuto controllare.

Nessun commento: