I miei Video clips furlans

Loading...

7 gen 2010

Vin vistît di fieste / Vino vestito di festa

Iar al jere da fâ il Nedâl rús. O ai fat ancje chel. Pe ocasion, o ai impiât il fuc tal cjamin pensant aes nestris tradizions e pal rest o mi soi lassât fâ. Il vin, lu vevi vistît di fieste par ch'al somei plui bon.

Ieri, cadeva il natale russo ed ho festeggiato anche quello. In questa occasione ho acceso il caminetto pensando alle nostre tradizioni friulane e per il resto mi son lasciato fare. La bottiglia del vino l'avevo vestita di festa (Ok, sportswear) in modo che il vino somigli più buono.
Posted by Picasa

3 commenti:

Galliano ha detto...

xopownñ a6opNreH
-----------------

O volevi diti nome,Bon Nadâl,
ao fat cualchi disatri, la intenzion a jere chê.
Ce fortunât, dos voltis a d'an?
3AOpOBbe.

Jaio Furlanâr ha detto...

Baste vê voe, a s'in puès fâ ancje di plui. Nasdarovie!

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

Machecccarinaaaaa...!

(CIN CIN e, anche se con un bel po' di ritardo... AUGURISSIMI...!)

luciana - comoinpoesia