I miei Video clips furlans

Loading...

23 feb 2010

Comugnars, contecurtârs, furlanârs

I comugnârs a son chei che a scrivin su La comugne (Atents, int serie eh?Ma nue pôre, dome une vôlte o dôs ad an:-))
I contecurtârs a son chei che scrivin su Contecurte dôs o trê vôltis par setemane (O scuen stâ atent di no disi monadis:-)
I furlanârs a son chei che a sfurlanin un pôc di dut cence complès ogni dí (Achi a no si sta atents par nuie)


Le comugne a é chê comunitât che a sta drenti chiste riviste di 50 pagjinis di 21x21cm di Kappavu.it che o viodês achi e aé finanziade dal Arlef. I nons dai comugnârs a stan ancje drenti di contecurte e duncje al sucêt ancje il contrari ma chest a nol ûl dî che ce che a si lei di une bande a si scuen tornâ a leilu di chê âltre. Insomis, se un al scrîf une comugnade a a nol é dite che nol puès scrivi ancje une contecurte e le furlanade a ven spontanee.

Tal ûltin numar o ai scuviert une biele comugnade:

Lis ricetis fatis in viers da Piervigji Visintin, muart tal 2008.
Vé achi une da provâ prime de vierte.
A si fâs in tun cuart d'ore
Cjapait prime un salam che par 4 personis al scuen fâ 300gr.
Taiait a rudielis e meteitlis a rosolâ cun 30gr di spongje o di vueli,mieze civole une sedon di azêt e un coput di brût. Pronts?
Al scomence cussí:

Tae fine le civole
Cu le spongje a rosolâ
Met daspó te caçarole
Il salam taiât al va
A rudielis che a an di sei
No tant finis. Lasse cuei
Pôcs minûts dispès zirant
Il Salam, l'azêt cumó
Doi minûts ancje zontant
Il coput di brût, daspó
puarte in taule di buride
cun polente ben rustide
Cumó o podês viodi ancje il filmut e cussí, cuant ch'o ven a cjatâus o savês ce ch'o vês di fâ:-)
I comugnari sarebbero gli scrittori della Comugne (Attenti, gente seria, eh?)
I storiellisti sarebbero quelli che scrivono storie corte su Contecurte (Meglio non dire cazzate:-)
I friulanari sarebbero quelli come me che scrivono qualsiasi cosa senza complessi (E senza troppo pensarrci sù)
La Comugne sarebbe quella comunità che scrive in questa rivista di 50 pagine di 21x21cm e che vedete nella foto della casa editrice Kappavu Certi nomi dei comugnari si trovano anche su Contecurte ma non tutti ed appunto succede anche il contrario. Ma questo non vuol dire che uno che scrive una comugnata non puó scrivere una storiellata e per forza, la friulanata nasce spontanea.
L'ultima comugnata é una ricetta scritta in versi di una specialità culinaria friulana.
Autore Pierluigi Visintin. Non traduco perché sarebbe come guardare il video senza i versi.
Psssst:RIVIGNANO
Presentazione della Comugne
Venerdì 26 febbraio alle 21 nell’ex osteria "Alle piramidi", serata a cura di Pietro Cantarutti di nuova letteratura e musica friulana e presentazione della rivista "la Comugne"

3 commenti:

DoneBete ha detto...

Mandi Jaio
O voi, o voi a viodiu i Comugnars e dopo ti contarai di lôr.

Jaio Furlanâr ha detto...

No sta dismenteâ di cjapâ ne foto:-)

DoneBete ha detto...

si, si, ju fotografi duç:

Gianfranco Pellegrini, Stefano Gasti, Stefano Montello, Raffaele Serafini, Alessandra Kersevan, Massimo Govetto, i JNK

notizie tirade fûr da
http://fantats.splinder.com/