I miei Video clips furlans

Loading...

8 giu 2010

I spele bananis / Gli sbucciabanane

Ce biel ch'al é di fâ politiche. Al é l'unic puest indulà che crisi o no crisi, a tu âs simpri i toi becins ancje se no tu lavoris. In Italie, fra i berluscons i berluschins, pai banana skins
a si spint 3 miliarts par an dome pai 1000 parlamentars (dome 450 in Russie) e i 140 e passe mil spele bananis di ogni partît, regjon, comun, asesorâts, e putanârs.Seont lis mês statistichis personâls, l'italie al é il paîs plui scjadent de Europe pe sô politiche e pe sô aministrazion statâl. Ce disi di chês aministrazions fantasmis indulà che nissun al lavore ma che ducj a tirin bêçs?
Di diestre o di çampe, di glêsie o di bant, nissun a s'inçampe e al é simpri compagn!
Passin de Sicilie indulà che Roccafiorita e à il 7.5% di funzionaris par dome 228 abitants o ben a Murgia Tarantina pe sô comunitât montane che si cjate a altitudin zero in rive al mâr!
Veramenti biel di fâ politiche ma ancje biel di viodi ducj chei impiegâts che fasin lavôrs stupits e gratuîts di benzinârs, di sportelist o ce sao ancjemó jó, juste par dâ le ocasion ai sindacâts di difindi il lôr puest, sacrosant ancje chel. E po ce disi di chei asesorâts de Pâs, asesorâts dal Perdon, asesorât de Altre economie, asesorât al Ambient, dall Dissest idrogeologic, de Influence suine, dai Problems de famee, dae Rive diestre di un flum e chel de Rive çampe dal stes flum e chel che jó no ai mai fat:: L'asesorât dai pêi di cûl pierdûts tal bagno?





















Che bello di far politica: E l'unico settore dove malgrado le crisi, che tu lavori o nó , hai sempre il tuo salario. Tra i berlusconi, i berluschin e i berlusca tout-court, si spende in media 3 miliardi di euro all'anno per 1000 parlamentari (per avere un'idea, ce ne sono solo 450 in Russia) senza contare i 140.000 e più pela-banane di ogni partito, sindacato, comune, assessorato, regione e puttanato. Secondo le mie statistiche personali, l'Italia, al punto di vista amministrativo e politico, é il meno efficente d'Europa. Cosa dire poi di quelle amministrazioni fantasme dove nessuno non lavora ma dove arrivano soldi per pagare tutti?
Che sia la destra o la sinistra, la chiesa o la luna, nessuno si inciampa e si fa sempre fortuna.
A Roccafiorita, 7.5% della popolazione di 228 abitanti, é un funzionario comunale.
A Murgia, ad altitudine zero, e cioé in riva al mare, c'é la comunità montana che riceve...Quanto riceve? E chi se ne frega, anche un euro é già troppo.
Che dire degli assessorati inventati per ricevere soldi del tipo assessorato alla pace, assessorato al perdono, alle Altre economie, al Ambiente, al dissesto idrogeologico, All'influenza suina, ai problemi di famiglia, alla riva destra di un fiume quando c'é gia l'assessorato alla riva sinistra dello stesso fiume e che dire dell'assesorato Dei peli di culo persi nel bagno che io non ho ancora creato?

6 commenti:

aldo ha detto...

E' chiaro che i nostri ministri appena eletti si dimenticano dei nostri interessi.
In questo momento di crisi continuano a sprecare denaro pubblico. Porto ad altro esempio il continuare a smaltire i r.s.u.in discarica od incenerendoli,senza considerare un nuovo sistema brevettato che costa meno e non inquina,perchè incorpora i rifiuti in blocchi di cemento,che si possono poi usare per risolvere a basso prezzo molti problemi,uno dei quali è la messa in sicurezza dei siti a rischio idrogeologico.
Posso spiegare nei dettagli il nuovo sistema a chi ne sia seriamente interessato.
Genova - aldocannavo@fastwebmail.it

patrizia ha detto...

mandi jaio
i furlans e son libars
di cjapalu tal cul
cussì dopo l'asesor al pues contà i pei che restin tal bagno.

;-) :-)

Jaio Furlanâr ha detto...

Cualchidun al veve scrit "Libars di podê lâ" come s'al fos une tragjedie di emigrâ, par chest o volevi dî che jessi libars di restâ al podeve jessi ancje piês.
Mandi Pat

Jaio Furlanâr ha detto...

Certo che l'idea del cemento mi sembra interessante. Penso che tritare un pó i rifiuti ed aggiungerli al cemento in quantità moderata con la sabbia,la ghiaia e il cemento non dovregge essere male.Adesso vediamo quali rifiuti scielgliere. Si potrebbe usare il calcestruzzo per fare dei monumenti...Ai politici.La mafia lo fa da tempo, con tutti quelli che non filano dritto:-)

aldo ha detto...

@ Jaio
A parte la tua battuta di spirito,pensa quante aziende in difficoltà potrebbe aiutare il governo evitando i costi di tutte le discariche ed inceneritori,quante malattie e vittime da inquinamento si eviterebbero e quanto si migliorerebbe l'ecosistema.
Si dovrebbe però fare una legge che permette ai cittadini di revocare anzitempo le deleghe agli assessori e sindaci che tradiscono chi li ha votati,quando fanno scelte sbagliate,come può fare un'assemblea di condominio con un amministratore incapace. Questa sarebbe vera democrazia.
Aldo

Jaio Furlanâr ha detto...

Oh, democrazia, mater dei ora pronobis pecatoribus Se tutto funzionionasse meglio Vorrei tanto che tutto sia democrazia e voterei per lei.
Invece, anche questa volta, saró obbligato di scielgliere tra un idiota e un incapace
Perché se anche l’ idiota ha il diritto di dire la sua e che grida più di un muto intelligente, andrà al potere lui. Naturalmente farà felice un sacco di idioti che non sarebbe altro che una minorità da difendere e da tollerare per via della sacrosanta democrazia nunc et in ora morte nostre e cosí sia.
-A parte la battuta, penso che la tua idea dovrebbe prima essere applicata a livello locale per dimostrare cosa se ne puó fare perché troveresti troppi avversari del cemento armato che capirebbero che vuoi mettere il cemento dappertutto pur di non avere immondizie:-)
-La legge che permette di revocare credo che esista poiché ci sono le elezioni. Del resto, L'Italia, fin'ora ha dimostrato a tutti quanto sia democratica facendo cadere i governi uno dopo l'altro per mezzo secolo. Seppoi, un politico non riesce a far votare una legge per via che l'opposizione lo intralcia, non é neanche colpa sua ma della democrazia che dà a l'opposizione il potere di opporsi solo perché é del partito avverso anche se la legge farebbe bene a tutti.