I miei Video clips furlans

Loading...

25 ago 2010

Le otave video / La ottava video

La coruzion a puès scomençâ cun chel che al cji invide a bevi un tai e che dopo velu bevût al cji dîs ch'al à dismenteât il tacuin.Come par dî che le coruzion a no si sà indulà che a scomence e dulà che a finís e nancje cui che le dopre. In Italie, non sin cognossûts par sei i plui inocents tar chest gjenar di delicatece e di sigûr, o no savin che ce che al sponte di tant in tant dal iceberg. Pai forescj, i talians a son ducj compagns:Pizza, mafia e sole mio.Il Friûl a no lu cognos nissun.O scuasi.
In Inghiltere, in France, in Gjermanie, seben a si crodin plui onescj, a saltin fûr di tant in tant di chei scandui che ju fâs tasê par un biel pôc.
E in Russie? e in Americhe? Us conti le ultime: Il vice president de Lukoil (Gas e petrolio) lant avore, al cjatave che il trafic a lu impedive di lâ avonde svelt, alore al dà ordin al autist di sorpassâ. Par sorpassâ, l'autist al scuignive passâ le linie blancje e riscjâ di vê un acident cu lis machinis che a vegnin di chê altre bande. Di fat, le prime machine che a rive, a i và d'intor. Lui cu le so gruesse Mercedes al à juste vût une scussade,lis dôs dotoressis cu le lôr piçule machinute che i an dât d'intor a son muartis dutis dôs. Sîs mês di proces dopo, i 20 testimonis a son ducj sparîts e lis 8 videos riprêsis che tar chel puest a vevin filmât dut, come par miracli, in chê di a jerin dutis vuastis e no vevin filmât nuie.Dome une, a funzionave ma par vie di un tabelon publicitari, a no si viodeve nuie...
Le machine dal vice president, seont i esperts dal tribunâl, e lave a 30km a l'ore e i miedis invezit a 70km a l'ore. Duncje il vice president de Lukoil al é stât declarât no dome inocent ma le dotoresse che vuidave a é stade declare colpevul di vê passât il limit de velocitât di 10km a l'ore. Gjenerôs, il vice president de Lukoil al à rinunziât a fâsi rimborsâ i dans!
Chest mi fâs pensâ al pentagono merecan cuant che l'11 di setembar al é stât bombardât da un siluro che lis autoritâts e an fat crodi che al jere un aereo in man dai teroriscj...Se nol fos che dutis lis filmevideos in chê di a no an funzionât. Dome une, a funzionave ma par vie che jere masse lontane, a no si viodeve nuie...
In Russie, cualchi rus al à decidût di no comprâ plui le benzine de Jukov e in Americhe cualchi merecan al à decidût di no crodi plui ai comunicâts ufiziâi. Nô, invezit o sin simpri pronts a crodi che le otave video, une dí nus salvarà.


La corruzione puó incominciare con quel falso amico che t'invita a prendere un bicchiere e che poi te lo fa pagare perché dice che ha dimenticato i soldi. Non si sa spesso dove incominci né dove finisce. In Italia, non siamo particolarmente ben visti e anche se friulani, all'estero siamo tutti uguali: Pizza, mafia e o sole mio.
Pertanto in Francia, in Inghilterra, in Germania dove la gente si crede più onesta, saltano fuori di tanto in tanto degli scandali che non hanno niente da invidiare all'Italia. Ma in Russia e in America?
Vi racconto l'ultima: Il vice presidente della Lukoil (Gas e petrolio) andando al lavoro in Mercedes, si secca per il traffico e ordina all'autista di sorpassare tutti. L'autista passa la linea bianca e prende la corsia nel senso inverso . Difatti fa subito un accidente ed ammazza due dottoresse che venivano in senso inverso nella loro piccola macchina.Risultato dopo sei mesi, al processo i numerosi testimoni dell'accidente sono tutti spariti o non hanno visto niente e le otto videocamere che avevano filmato tutto, ebbene, per caso, quel giorno erano guaste. No, una sola funzionava, ma per via di un tabellone pubblicitario non si vedeva niente dell'accidente.Dunque, il vice presidente é stat dichiarato  innocente e la dottoressa che guidava, colpevole, ma generoso e impietosito, il vice presidente della Lukoil rinuncia a farsi rimborsare le spese!
Questo mi fa pensare al pentagono americano sorvegliato da decine di videocamere in permanenza ma che il giorno dov'é stato bombardato da un aereo torrorista, le videocamere non funzionavano. Si, una sola funzionava ma era cosí lontana e mal piazzata che si vedeva solo l'esplosione.In Russia, alcuni russi hanno deciso di non fare più il pieno nelle stazioni della Lukoil. In America, alcuni americani hanno deciso di non credere più ai comunicati ufficiali e qualcuno pretende che l'aereo terrorista non era un aereo di linea ma un razzo telecomandato.
Noi, invece siamo ancora pronti a credere che la ottava videocamera, un giorno, ci salverà.
Links

Nessun commento: