I miei Video clips furlans

Loading...

18 set 2010

Da Leon / Chez Léon

E un ristorante tipico di Bruxelles che aveva incominciato più di cento anni fa con una sola specialità: Le cozze.
Ed ancora oggi sono quelle che attirano più gente poiché ne cucinano circa una tonnellata al giorno.
E anche il ristorante più frequentato di Bruxelles e con 27 camerieri e una cinquantina di tavoli di 60cm quadrati quando é pieno riescono a far sedere 540 persone!
Il servizio và cosí presto che c'é sempre gente che va e che viene e questo forse é  noioso e poi spesso si deve aspettare 5 a 10 minuti per avere un tavolo.
I camerieri sono di tutte le nazionalità e dunque ce n'é sempre uno che capisce la lingua che parli(Per fortuna, altrimenti come se la caverebbe quello che parla solo friulano?:-)
Oggi ero seduto al posto di Charles Trenet, ma m'é toccato anche quello di Charles Aznavour, di Johnny Halliday e altri famosi culi sconosciuti della politica o della TV che hanno avuto il diritto di avere il loro nome scritto sullo schienale della panchina. Si, perché, lo spazio essendo molto importante, il decoro sembra un pó a quello di una carrozza di treno del far west.Il menù é abbastanza fornito e in più di una decina di piatti con le cozze e quando si pensa che in poco più di un quarto d'ora si é serviti, vuol dire che i cuochi nelle cucine sono almeno quanti i camerieri nelle sale.La formula funziona cosí da cento anni e dunque é stata esportata in tutte le grandi città del mondo.Il piatto di cozze che vedete con un bicchiere di vino bianco o una bella birra belga fa sui 20€. Poi se vi resta posto aggiungete quello che vi piace.Colui che passa per Bruxelles lo porto sempre da Léon ma oggi mi son fatto invitare e come un turista, vi faccio il rapporto. Si trova qua.

1 commento:

Anonimo ha detto...

quali cip cip?
Lupus!
bau bau :-))

Chap