I miei Video clips furlans

Loading...

16 set 2010

Test Friuli Doc

Si lais a Città Fiera e no cjatais subite indulà meti le machine o passarês di sigûr ator di chiste taronde clamade ancje Zire-e-tâs o le taronde dal butilion. Se o viodês le butilie, al ûl dî che pal Friuli Doc o varês masse bevût.
Se no le viodês al ûl dî che o cjatarês dulà meti le machine subite e che o vês capît che le butilie a sarà metude lí dome cuant che i imprenditôrs dal vin a varan decidût di metile. Se jenfritimp o vês chê di comprâ une  butilie di 2m50 juste par meti devant de puarte, o 'nd ai une a pene fate. Baste dome chi mi disês ce vin che us plâs miôr.

La rotonda di ieri oggi é vestita di nuovo con una bottiglia di vino friulano che sarebbe la nuova denominazione del Tocai. Scusate per la mancanza d'immaginazione poiché era già friulano prima ma questa é fatta per il Friuli Doc.L'appuntamento per accogliere tutti coloro i quali vogliono scoprire o riscoprire colori, sapori e tradizioni di questa terra friulana. Sono Stand che mettono in vetrina i loro tesori gastronomici, ma è anche un ventaglio di proposte culturali che si sommano, in questo momento, come mostre d'arte, concorsi, musica, spettacoli folcloristici, animazioni per giovani e bambini ecc. È dunque un momento di festa che invade la città, bisogna viverlo per capire l'aria che qui si respira.

Nessun commento: