I miei Video clips furlans

Loading...

10 mar 2011

Dopre e bute / Usa e getta


Il dopre-e-bute a é le nestre maladie merecane . Il piês al é che simpri di plui, o butin vie robe cence che si le vedi mai doprade come achi tar chest grum di fii, surîs e pantianis eletronichis che cui telefonins e i telefonons al fâs sui dîs chilos di robe. Ce fâ? Par no vê rimuars di cussience o fasarai come cui libris che no mi coventin plui: Ju metarai di fûr di cjase sul marcepît par lassâju cjapâ sù da chei che a volaran dâi une seconde vite.Amancul che o trasformi chiste foto in tun cuâdri o une sculture.


L'usa e getta é una malattia che ci viene dagli USA e che ci conduce a fare delle cose che neanche ci immaginavamo possibili e cioé: Il non usa ma getta.
Questo é un monticolo di fili per computer e affini, certi telefonini e topolini  non servono più  da un pezzo ma più della metà di quello che si trova non ha mai servito.
Siamo ridotti veramente male. Sola consolazione: Se li metto sul marciapiede, tutto parte in due tre ore.La settimana scorsa avevo una cinquantina di libri di informatica ormai out of date ma hanno interessato subito qualcuno. Adesso ho un vicino che veglia davanti a casa per aver la precedenza in caso metto fuori altre cose.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Jaio, mighe mal come idee e provà a meti fur de puarte, o a lassà su un autobus o dismenteà su un aereo o su un taxi... insomme, ancje i libris e puartin vie puest in cjase ;)
Mandi
Frank

Jaio Furlanâr ha detto...

No cji dîs ce tancj argagns eletrocincs chi ai bielzà mitût di fûr. Une dí o vevi ricevût une dite che mi diseve che si vevi computers o eletrodomestics da butâ a vegnivin a cjoliu. O vevi alore preparât une sdrumarie di robe tal coridôr e o spietavi che passedin. Ma un mês dopo a no jerin inmó passâts. Alore o vevi metût dut di fûr e al jere partît subite!